Match Preview: New York Islanders vs. Pittsburgh Penguins

Barclays Center di Brooklyn, New York – NY Islanders vs. Pittsburgh Penguins!

Dopo la vittoria, sofferta, agli shootout contro i New Jersey Devils, i nostri Pittsburgh Penguins tornano sul ghiaccio di Brooklyn dove andranno ad affrontare i padroni di casa dei Islanders in quella che è il terzo scontro diretto stagionale dove fino adesso si registrano entrambe le vittorie a nostro favore, sia a Pittsburgh sia fuori casa. In questa “Wednesday Rivalry Night” ci sarà indubbiamente voglia di riscatto da parte degli isolani vista la cocente sconfitta subita il 19 novembre scorso ai supplementari grazie alla rete di Kris Letang. Questa notte però a difendere la gabbia degli Isles ci sarà l’ex Thomas Greiss.

I Pens rispetto alla gara contro i Devils vedranno il ritorno in formazione di Brian Dumoulin in difesa e di Patrick Hornqvist in attacco. Se il difensore rientrerà a fianco di Trevor Daley in linea, il secondo fa il suo ritorno dopo l’infortunio subito e già nella giornata di ieri in allenamento era stato provato sia in prima linea con Sheray e Crosby sia nella prima linea del powerplay ma Coach Sullivan sembra aver dato il suo parere positivo sul suo rientro in campionato. Anche Derrick Pouliot e Chris Kunitz hanno partecipato alla seduta di allenamento ma entrambi non sono al 100% della condizione e risultano ancora indisponibili anche se per Kunitz si fa in conto alla rovescia per vederlo di nuovo in formazione. Spazio dunque al giovane Jake Guentzel che avrà ancora la possibilità di mettersi in mostra dopo con i 4 punti conquistati (3 goal e 1 assist) e che agirà ancora in seconda linea con Malkin e Rust. In porta invece è confermato Matt Murray.

Questa dunque la probabile formazione dei Pens:

Sheary – Crosby – Hornqvist; Guentzel – Malkin – Rust; Hagelin – Bonino – Kessel; Kunhhackl – Cullen – Fehr; Maatta – Letang; Dumoulin – Daley; Cole – Schultz.

Murray nel net, Fleury backup.

Appuntamento dunque alle ore 02.00 italiane. LET’S GO PENS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *